TOP NEWS

5 tipi di tappeti su misura per la camera da letto

5 tipi di tappeti su misura per la camera da letto

I tappeti per la camera da letto sono apprezzati in modo particolare per il comfort che riescono a garantire e per la loro capacità di accompagnarci in vari momenti della giornata.

Quando si sceglie un tappeto per la camera, è preferibile orientarsi verso modelli realizzati con fibre morbide, specialmente se si è abituati a camminare a piedi scalzi. Con i tappeti su misura per la camera da letto, si possono realizzare arredi personalizzati che sono perfettamente in linea con lo spirito che si vuole dare all’ambiente: ecco 5 modelli da valutare. 

 

Perché scegliere un tappeto su misura per la camera da letto?

Quando si sceglie un tappeto per la camera da letto, gli aspetti su cui concentrarsi maggiormente sono le dimensioni del modello, il suo posizionamento all’interno della stanza e il suo design. Richiedere un tappeto su misura permette di tenere sotto controllo tutti questi aspetti e di creare un modello unico, con le caratteristiche migliori per valorizzare le qualità dello spazio e la bellezza degli arredi. 

Per trovare il giusto modello di tappeto su misura per la camera da letto, è bene partire dallo studio delle caratteristiche della stanza. In questo modo, si può ragionare sulla forma dello spazio da arredare, si può capire in che modo ci si muove al suo interno e si può chiarire in che modo posizionare il tappeto o i tappeti, se si decide di realizzarne più di uno. 

Una volta individuato il numero e la forma dei tappeti, si può passare alla scelta dei materiali e del design. Nella maggior parte dei casi, per i tappeti su misura per la camera da letto si ricorre alla lana, un materiale sicuro e confortevole. Quanto al design, a seconda dello stile dei mobili e del proprio gusto personale, ci si può orientare verso tappeti di lusso contemporanei oppure verso tappeti dall’aspetto più tradizionale.

5 tipi di tappeti su misura per la camera da letto

 

Un grande tappeto rettangolare da posizionare sotto al letto 

Arredare la camera da letto con un unico grande tappeto, che viene sistemato sotto al letto e che si estende fino alla zona dei comodini, è un chiaro richiamo agli stili d’arredo più classici. Questa soluzione è ottima per le camere arredate in modo tradizionale, ma può essere la scelta vincente anche nelle situazioni in cui si vuole dare personalità alla stanza. 

 

Un grande tappeto rotondo al centro della stanza

Le forme arrotondate sono un’opzione interessante per dare dinamicità all’aspetto della camera da letto. Un tappeto rotondo si adatta bene a mobili di vario genere, a partire da quelli in legno più classici fino ad arrivare ai mobili in stile nordico. Questo tipo di manufatto si può usare anche per valorizzare uno spazio della stanza che altrimenti sarebbe rimasto in secondo piano. Basta affiancare al tappeto una poltrona per ricavare un angolo lettura oppure per creare uno spazio in cui rilassarsi a fine giornata, magari di fronte a una vetrata panoramica. 

 

Due scendiletto laterali 

La tendenza al minimalismo coinvolge anche i tappeti. Negli arredi moderni, anziché inserire tappeti di grande formato, si preferisce usare degli scendiletto da sistemare ai lati del materasso.

Le soluzioni su misura permettono di realizzare degli scendiletto di varie forme e dimensioni. Dei modelli rotondi a pelo lungo sono l’ideale per chi è alla ricerca della massima morbidezza, mentre degli scendiletto dalle forme irregolari sono ottime idee per chi desidera arredare in modo originale l’ambiente della camera da letto. 

 

Un set di tappeti a pelo lungo 

In camera da letto, più che in ogni altro ambiente della casa, la morbidezza dei tappeti è prioritaria. Poggiare i piedi su una superficie soffice appena ci si sveglia o andare a dormire con una piacevole sensazione di morbidezza aumenta il benessere individuale. Per questo, si può valutare la richiesta di un tappeto su misura a pelo lungo.

Meglio ancora è per l’appunto scegliere un set di tappeti a pelo lungo, da posizionare ai lati e ai piedi del letto. Scegliendo tappeti dai colori diversi e coerenti con la palette cromatica decisa per il resto della casa, si bilanciano praticità e comfort. 

 

Arredare la camera da letto con i tappeti sovrapposti

Il layer look, cioè sovrapporre i tappeti per creare delle composizioni originali, è una tendenza molto interessante, che permette di trovare soluzioni personalizzate ed esteticamente gradevoli. Questo sistema permette di combinare tappeti anche molto diversi tra loro per forma, materiali, dimensioni e stili. Con l’aiuto di designer e arredatori è possibile progettare dei tappeti su misura da sovrapporre che siano perfettamente in linea con lo stile della propria camera da letto.

Un’idea del genere è ottima per completare l’arredo di una camera contemporanea, ma si può sfruttare anche per rendere più informale e accogliente una camera arredata in modo più classico.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!