TOP NEWS

Come abbinare i tappeti di lusso ai quadri di casa

Come abbinare i tappeti di lusso ai quadri di casa

Il corretto abbinamento tra tappeti di lusso e quadri può rendere davvero speciale l’aspetto delle stanze della casa. Se scelti con criterio, i due elementi si rafforzano l’un l’altro e regalano all’ambiente un’atmosfera elegante e sofisticata.

 

Perché dovresti scegliere tappeti di lusso abbinati ai quadri?

Spesso i quadri rappresentano l’unico elemento decorativo e l’unica zona di coloreche abbellisce le pareti delle stanze. Dal canto loro, i tappeti apportano colore e decorano i pavimenti. Ricercare una buona armonia tra i tappeti e i quadri permette di rendere ancora più accogliente gli spazi domestici e di far risaltare il design degli arredi e la bellezza dello spazio nel suo complesso. 

Insieme, tappeti e decorazioni possono influenzare in modo molto profondo la vitalità degli ambienti. Per questo motivo, tappeti di lusso e quadri dovrebbero lavorare in sinergia tra loro per garantire un perfetto equilibrio cromatico e stilistico. 

Per trovare i tappeti che meglio si abbinano ai quadri è importante considerare in quale fase del processo d’arredo arriva il momento della scelta dei tessili della casa. Se, ad esempio, si tratta di dover arredare un appartamento nuovo, tappeti e quadri possono essere scelti nello stesso momento, accertandosi che il loro stile sia simile. Il discorso si fa leggermente diverso quando si tratta di arredare una casa già esistente o se si tratta di una semplice ristrutturazione. In questo caso, è probabile che i quadri siano già presenti nell’arredo e che siano pertanto vincolanti nella scelta del modello di tappeto. 

Per trovare una combinazione capace di esaltare le caratteristiche della coppia formata da tappeto e quadri è importante fare scelte coerenti con il tema di fondo dell’arredo. In presenza di quadri ispirati all’arte classica la scelta più sicura è l’abbinamento con dei tappeti tradizionali di ispirazione orientale oppure con tappeti moderni dai colori e dal design neutri. Al contrario, in presenza di quadri astratti o di opere d’arte contemporanea, i tappeti più indicati sono quelli con un design contemporaneo, capaci di creare una sorta di continuità visiva tra le pareti e il pavimento.

Come abbinare i tappeti di lusso ai quadri di casa

 

Come scegliere l’abbinamento tra tappeti di lusso e opere d’arte

Abbiamo già detto che per avere la certezza che in casa si respiri un’atmosfera gradevole è importante avere tappeti e opere d’arte dallo stile simile. Accostare un quadro classico ottocentesco a un tappeto ultramoderno in molti casi potrebbe risultare infatti un azzardo, così come l’abbinamento tra un quadro contemporaneo e un tappeto orientale potrebbe finire con l’indebolire entrambe le creazioni. 

Oltre a tener conto dello stile, è altrettanto essenziale verificare che, nel loro insieme, i colori dei tappeti di lusso e dei quadri siano armoniosi. Da questo punto di vista va ricercato un equilibrio cromatico che può essere basato sull’uso di colori complementari o di nuance che si fondono insieme. Colori tra loro vicini contribuiscono a creare un ambiente calmo e tranquillo mentre le tonalità a contrasto possono dare dinamicità allo spazio. La coerenza cromatica va ricercata anche con le altre decorazioni presenti nella stanza, come i cuscini, le tende e i complementi d’arredo.

Motivi geometrici e pattern facilitano la selezione del modello giusto di tappeto. I tappeti persiani e più in generali quelli provenienti dall’Asia si sposano perfettamente con le opere d’arte dal sapore classico. Un quadro importante può essere facilmente abbinato anche a un tappeto dai toni neutri e con un motivo geometrico, mentre i quadri più o meno astratti ispirati alla natura possono essere fatti risaltare con un tappeto con motivi floreali. 

Chi desidera un tappeto capace di bilanciare l’astrattezza e l’originalità delle opere d’arte più moderne può scegliere un tappeto in tinta unita in un colore saturo. In alternativa, si può considerare che i quadri contemporanei si sposano alla perfezione con tappeti di lusso dalle forme insolite o dai colori vivaci. 

Trovare l’abbinamento ideale tra quadri e tappeti di lusso è dunque un processo articolato che parte dall’individuazione dello stile e della palette di colori da utilizzare in casa, passa dalla ricerca del punto focale della stanza in cui piazzare i quadri o il tappeto più vistosi e infine arriva alla selezione delle altre decorazioni cui spetta il compito di completare l’arredo. Naturalmente bisogna considerare anche il genere di mobili presenti nella stanza: i tappeti contemporanei di design sono la scelta più indicata per un ambiente che presenta un arredo moderno, mentre i tappeti con motivi geometrici sono ottime soluzioni per le case arredate in stile etnico o classico. 

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!