TOP NEWS

Come scegliere la misura giusta di un tappeto di lusso in base alla stanza

Come scegliere la misura giusta di un tappeto di lusso in base alla stanzaScegliere la giusta dimensione di un tappeto di lusso è importante tanto quanto sceglierne il design. Un tappeto della dimensione ideale in rapporto alla stanza permette infatti di rendere l’ambiente armonioso ed equilibrato e di trovare la configurazione ideale dei vari componenti dell’arredo. 

Non esiste una dimensione ideale perfetta per ogni ambiente. Il giusto tappeto va infatti scelto tenendo conto delle dimensioni della stanza, della sua forma e dell’arredo generale. Tenere a mente gli obiettivi d’arredo e la disposizione desiderata dei mobili è di grande aiuto per trovare il tappeto perfetto e per non commettere errori. 

 

Le dimensioni dei tappeti nella zona giorno 

Nel soggiorno e nel salone il tappeto solitamente viene abbinato al divano o al tavolo. Nel decidere le dimensioni del tappeto bisogna partire proprio dalle dimensioni dei mobili presenti nella stanza. È importante infatti mantenere una certa proporzione tra i diversi elementi, per non rischiare che il tappeto passi in secondo piano o, al contrario, risulti eccessivamente grande e sovrasti il resto.

Il tappeto da sistemare nel salone deve essere più lungo del divano di circa 20 centimetri, in modo tale che il divano possa essere posizionato sul tappeto. Se si opta per un divano piccolo, da due o da tre posti, si può scegliere un tappeto di dimensioni ridotte e si può sistemare il divano in modo tale che solo le gambe anteriori poggino sul tappeto. A seconda delle scelte d’arredo, si può sistemare il tappeto al centro della stanza oppure vicino a una parete. Nel secondo caso, è bene lasciare un margine di circa 60 centimetri tra il tappeto e il muro.

Un ragionamento simile può essere fatto per i tappeti da posizionare sotto al tavolo del soggiorno. In questa stanza della casa bisogna accertarsi che il tappeto copra l’intero spazio occupato dal tavolo e dalle sedie, anche quando vengono allontanate dal tavolo. 

Per il soggiorno è preferibile scegliere tappeti rettangolari e a pelo corto, in modo che non siano d’intralcio con le sedie. Per mantenere l’armonia complessiva della stanza, è altrettanto importante scegliere un tappeto che abbia la stessa forma del tavolo. Un classico tavolo rettangolare sarà valorizzato dalla scelta di un tappeto rettangolare, anche su misura, mentre un tavolo rotondo o ovale sarà esaltato da un tappeto della stessa forma. 

Chi vuole dare un tocco originale alla propria casa può anche scegliere dei tappeti dalla forma irregolare oppure combinare più tappeti di forme e dimensioni diverse. In questi casi è comunque importante rispettare la regola generale vista poco fa e rispettare le giuste proporzioni e le giuste distanze tra i mobili e i tappeti.

 

Le dimensioni dei tappeti nella zona notte

Quando ci si trova a dover scegliere i tappeti per la zona notte bisogna innanzitutto considerare la grandezza della stanza e, in secondo luogo, il tipo di stanza. La scelta sarà infatti diversa per una grande stanza padronale, per la stanza degli ospiti oppure per la stanza di un figlio o di una figlia. 

Se la stanza da letto è sufficientemente grande, si può scegliere un tappeto che copre l’intera area occupata dal letto e dai comodini. La dimensione ideale include anche un bordo libero di circa 20 centimetri ai lati. Il tappeto può essere usato anche per fare una precisa scelta stilistica e valorizzare soltanto il letto. In questo caso si può scegliere un tappeto di dimensioni minori, da posizionare sotto al letto, senza coinvolgere i comodini. Chi vuole puntare su uno stile originale senza essere vincolato dalla presenza di un unico grande tappeto può scegliere di arredare la camera da letto con scendiletto e passatoie, da sistemare ai lati e ai piedi del letto.

Questa scelta permette non solo di sfruttare anche gli spazi più stretti, ma anche di creare un intrigante gioco di colori e di grafiche, nel caso in cui si scelgano tappeti in colori complementari o di una palette costruita ad arte.

 

Le dimensioni dei tappeti nei corridoi 

I corridoi della casa possono essere resi unici con i giusti tappeti di lusso. Per la zona dell’ingresso, se le dimensioni lo consentono, si può scegliere un tappeto rotondo o uno a mezzaluna.

Per calcolare le giuste dimensioni del tappeto da posizionare all’ingresso o nei corridoi bisogna verificare che ci sia abbastanza spazio per aprire e per chiudere le porte e che il tappeto lasci scoperto il pavimento per almeno 20-30 centimetri ai lati. Quanto allo stile, si può scegliere un unico tappeto stretto e lungo, oppure scegliere più tappeti da combinare tra loro.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!