TOP NEWS

Come scegliere un tappeto di tendenza per la tua casa

come scegliere un tappeto di tendenza

Non basta scegliere un qualunque tappeto di tendenza per essere certi di fare centro. I modelli e gli stili più in voga del momento possono sicuramente dare un valore aggiunto alle stanze della casa, ma bisogna sempre valutare la loro coerenza con il resto dell’ambiente, a partire dai colori per finire con la luminosità della stanza.

E poi: cerchi semplicemente il tappeto del momento oppure desideri un manufatto che sia capace di acquistare valore nel tempo?

 

Stili e colori di tendenza: a che cosa fare attenzione?

I trend più recenti vedono come grandi protagonisti dell’arredo i tappeti moderni. Di forme insolite, dai colori tenui o sgargianti, ispirati ai design tradizionali oppure dai pattern originali e fuori dagli schemi, questi tappeti testimoniano la continua ricerca dei Designers di soluzioni innovative. Soluzioni in grado di intercettare gli interessi di chi ama i tappeti di un certo impatto. 

Quando si sceglie un tappeto moderno di tendenza, è importante assicurarsi che i colori e lo stile del pezzo siano in armonia con il colore delle pareti, con il tipo di pavimento o con lo stile dei mobili. Se questa sintonia manca, si può pensare di fare qualche piccolo intervento per trovarla. Una soluzione semplice ma efficace è sostituire le tende e i cuscini, scegliendo modelli dai colori e dal design più simili a quelli del tappeto. Anche cambiare il colore delle pareti può essere un’idea per rinnovare la stanza senza troppo sforzo. 

Scegliere un tappeto nei colori di tendenza dell’anno è anche un modo per dare una marca temporale all’arredamento. Ogni anno, ad esempio, Pantone sceglie il colore dell’anno, la tonalità che più delle altre secondo gli esperti influenzerà il design, la moda e in generale le arti creative. Scegliere per la propria casa un tappeto di tendenza che include il colore dell’anno è un modo originale per caratterizzare le scelte d’arredo. 

 

Il ruolo del tappeto nell’arredo della stanza

Il tappeto è un elemento dell’arredo che può diventare il punto focale della stanza. Perché lo sia è necessario che la scelta ricada su un tappeto che sappia davvero valorizzare l’ambiente in cui è inserito. A seconda dei casi, un tappeto di tendenza può esser scelto per dare luminosità alla stanza oppure per scaldare l’atmosfera.

Se nel primo caso funzionano molto bene i tappeti dai colori neutri o quelli dai colori luminosi, come il giallo o l’arancione, nel secondo caso si può puntare tutto su un tappeto in lana, magari a pelo lungo. I tappeti shaggy sono molto di tendenza, grazie alla loro capacità di creare un’atmosfera calda e accogliente e di adattarsi sia agli stili d’arredo più contemporanei sia a quelli più tradizionali.

La luminosità della stanza è un aspetto da tenere in grande considerazione quando si valuta l’acquisto di un tappeto di tendenza. La scelta finale, infatti, può essere diversa se parliamo di una stanza ben illuminata oppure se si tratta di una stanza che riceve meno luce naturale. Anche l’equilibrio tra luci naturali e luci artificiali va valutato, per accertarsi che la luce sia adeguata a far risaltare il tappeto in ogni momento della giornata.

Oltre che decorare, il tappeto può anche servire per proteggere un pavimento particolarmente pregiato. In questo caso, è di primaria importanza che il tappeto sia delicato e che l’abbinamento tra pavimento e tappeto sia impeccabile. 

 

Trovare la misura esatta

Se è vero che il design è l’elemento principe che determina la scelta del tappeto di tendenza per la propria casa, non è meno importante scegliere un tappeto della giusta misura

Le creazioni dei Designers permettono di trovare il giusto tappeto per ogni angolo della casa. I tappeti più piccoli possono trovare spazio nell’ingresso o nei corridoi, mentre quelli dalle forme inusuali sono ideali per arredare con originalità gli spazi più frequentati della casa. 

Una tendenza che si è diffusa in particolare da qualche anno a questa parte prevede di utilizzare dei tappeti sovrapposti. È un’idea che si può sfruttare soprattutto per arredare un salone o un open space. Si possono facilmente accostare tappeti con stili e finiture diverse, creando un risultato dal grande impatto visivo e di notevole originalità. Le possibilità sono praticamente infinite: si può posizionare a terra un grande tappeto rettangolare a tinta unita e poi sistemarci sopra un paio di tappeti rotondi colorati, se l’obiettivo è quello di dare un accento colorato. Oppure si può posizionare al centro un tappeto dalla forma astratta, se si vuole giocare con linee e geometrie. 

Un tappeto di tendenza può rendere ancora più accogliente e familiare l’ambiente domestico. Per scegliere il modello perfetto il punto di partenza sono le sensazioni che si vogliono trasmettere e il carattere che si desidera dare alla stanza. Da ultimo, è bene orientarsi anche su un tappeto che possa rivalutare nel tempo, per esempio scegliendo un tappeto che rappresenti una vera e propria opera d'arte contemporanea. È ciò che per esempio propone Nodus, attraverso le sue collezioni.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!