TOP NEWS

Storia del tappeto cinese: dalle origini a oggi

storia del tappeto cinese

In origine, i tappeti di lusso cinesi erano destinati principalmente alle classi sociali più elevate. Adornavano infatti le stanze del palazzo imperiale ed erano offerti in omaggio ai funzionari e ai diplomatici stranieri.

La tradizione cinese si è poi consolidata nel tempo, con lievi differenze tra le diverse regioni della Cina.

 

I tappeti di lusso cinesi dalla dinastia Ming a oggi

Non sappiamo con precisione quando i tappeti hanno fatto la propria comparsa in Cina. Sono stati portati, con ogni probabilità, da mercanti e viaggiatori. Sappiamo però che la tessitura e l’annodatura dei tappeti era una pratica diffusa già durante la dinastia Ming, nel XIV secolo. 

È proprio sotto l’impero dei Ming, che si è protratto fino alla metà del Seicento, che gli artigiani cinesi hanno perfezionato la loro arte, diventando sublimi tessitori e annodatori. Ciò gli ha permesso di dare vita a tappeti di incantevole bellezza. 

Come abbiamo detto, le opere più preziose erano destinate alle stanze del palazzo imperiale. D'altro canto, il pregio dei tappeti cinesi era tale che venivano usati come regalo, specialmente per le personalità chiave con cui la Cina intratteneva rapporti diplomatici. Era insomma un onore ricevere simili manufatti in dono, perché significava possedere un lignaggio riconosciuto.

Nei tappeti realizzati in questo periodo storico predominano i colori giallo, blu, rosso e tabacco. Le fibre, prevalentemente in lana e in seta, venivano colorate usando erbe tintorie e sostanze ricavate da elementi naturali. Il blu veniva ricavato dall’indigo, ad esempio, mentre le tonalità che spaziano dal rosso al marrone venivano ottenute impiegando la robbia, la cocciniglia o il mallo di noce. Per ottenere il giallo, colore simbolo della tradizione cinese nella realizzazione dei tappeti, si usava una spezia molto costosa, lo zafferano. 

Le decorazioni dei pezzi di questo periodo sono particolarmente elaborate. Gli artigiani si sono ispirati in parte ai ricchi motivi usati nella decorazione delle porcellane. Poi, in parte, hanno realizzato design originali, rappresentando sui tappeti gli elementi predominanti della spiritualità e della società dell’epoca. 

Più in generale, la tecnica di lavorazione tradizionale cinese si rifà a quella persiana. Ha però degli adattamenti, dovuti alle diverse caratteristiche delle fibre in lana. Così, rispetto al tappeto persiano, quello cinese risulta leggermente più spesso. Mantiene ad ogni modo alti livelli di morbidezza e di comfort.

Con l’avvento della dinastia Ts’ing, la tradizione cinese prosegue, anche se le opere realizzate dagli artigiani sembrano avere un po' meno fascino. Nel frattempo siamo ormai arrivati al XVIII secolo e la tradizione si è estesa ad altre regioni dell’impero. Se inizialmente i tappeti venivano realizzati soprattutto nelle regioni centrali, ora si realizzano tappeti anche nelle zone più periferiche della Cina, fino a raggiungere la zona di Pechino – ciò succede attorno al XIX secolo. 

Nel corso del tempo, la produzione delle diverse regioni cinesi si è specializzata, tenendo conto delle diverse esigenze e delle abitudini della popolazione locale. In Mongolia, ad esempio, si è diffusa la produzione di tappeti-quadro, cioè creazioni di piccole dimensioni e riccamente decorate. Si tratta di manufatti ideali per ornare le pareti di case e i templi. 

Il principale elemento di novità dei tappeti realizzati in questa fase – rispetto a quelli prodotti durante la dinastia Ming – è la presenza di un medaglione centrale, che è riprodotto anche negli angoli. Un'altra differenza è la disposizione dei vari elementi decorativi secondo le regole dello yin e dello yang.

 

Il simbolismo dei tappeti di lusso cinesi

Ciò che rende speciali i tappeti di lusso cinesi tradizionali, oggi come allora, è la presenza di una molteplicità di simboli. Ciascuno di essi ha un preciso significato. Fiori, animali e altri elementi decorativi non hanno solo una funzione estetica, ma rappresentano valori e simboli della cultura e della società cinese. Nulla è casuale. Al contrario, tutto crea un linguaggio simbolico, che trasferisce – a chi lo sa leggere – messaggi ed emozioni precise.

L’elemento principe e il protagonista di molti tappeti di lusso cinesi è il dragone, considerato il sovrano delle forze naturali. Spesso, il dragone viene rappresentato insieme a un altro animale fantastico, la fenice. Questo secondo animale è considerato il re degli uccelli. Ed è anche il simbolo della benevolenza e della vita che si rinnova. 

Molte delle rappresentazioni che arricchiscono i tappeti di lusso cinesi fanno riferimento alla cultura buddista e taoista. Ne sono un esempio il fior di loto e le perle, entrambi simboli di purezza. Le peonie e le monete sono invece allegoria della ricchezza. Frequente è anche l’uso della coppia di pesci, che nella tradizione buddista simboleggia l’assenza di paura e del nodo infinito. Che cos'è il nodo infinito? È un altro simbolo buddista di buon auspicio, che rappresenta anche l’interconnessione di causa ed effetto. 

Nella produzione di tappeti di lusso, la tradizione cinese non ha nulla da invidiare alla più conosciuta tradizione persiana. La qualità dei tappeti cinesi è in effetti eccellente. Lo è tanto per i materiali usati quanto per la scelta dei motivi ornamentali. Poter mostrare un tappeto cinese di pregio ai propri ospiti è, ancor oggi, motivo di orgoglio e di distinzione. Perché testimonia che il gusto dei padroni di casa sa scegliere pezzi artigianali che provengono anche da culture lontane da quella mediorientale.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!