TOP NEWS

I tappeti orientali: guida alla scelta giusta per il tuo progetto

I tappeti orientali: guida alla scelta giusta per il tuo progetto

Con la loro eleganza e raffinatezza, i tappeti orientali sono protagonisti degli arredi più esclusivi. Ogni manufatto orientale è un pezzo unico, realizzato da abili artigiani ed esperti maestri annodatori. Oltre ad avere un notevole potere decorativo, queste creazioni permettono di avere in casa un po’ di storia del design d’interni.

Analizzandoli nel dettaglio, i disegni, i colori e i materiali usati per creare i tappeti orientali dicono molto sia del periodo storico nel quale sono stati concepiti sia della zona di lavorazione. Questi elementi concorrono anche a determinarne il valore artistico ed economico. 

 

Come si riconosce un autentico tappeto orientale?

La definizione di tappeto orientale potrebbe sembrare vaga. In teoria, ogni tappeto prodotto dal Medio Oriente all’Asia potrebbe essere definito come tappeto orientale. In realtà, quando si parla di tappeti orientali, ci si riferisce spesso ai manufatti persiani. Questi ultimi, per numerosità e per importanza, costituiscono una grossa fetta della produzione dei modelli antichi e tradizionali

Oltre ai tappeti persiani, fanno parte del gruppo dei tappeti orientali anche quelli prodotti in altri Paesi in cui si è diffusa l’arte di tessitura dei tappeti. Ci riferiamo per esempio alla Cina, alla Turchia e al Turkmenistan. Tutti questi tappeti hanno in comune la lavorazione interamente artigianale, tramite la tecnica di annodatura, e l’utilizzo di materiali di ottima qualità. 

Nel tempo, si sono sviluppati principalmente due sistemi di annodatura. Nell’area persiana, si è fatto ricorso a un nodo di tipo asimmetrico. Nell’area turca, si è invece dato largo spazio a un nodo simmetrico. Saper riconoscere il nodo usato dà quindi un importante indizio sull’origine del manufatto.

Si può dedurre l’origine del tappeto anche osservandone l’aspetto e analizzando gli elementi decorativi usati. Tra i motivi ricorrenti nei tappeti della tradizione persiana, ad esempio, ci sono fiori, animali, piante e altre raffigurazioni di elementi tratti dalla vita quotidiana. Nei tappeti della tradizione cinese, invece, è frequente l’uso dei simboli buddisti o l’uso di elementi propri della mitologia cinese, come il drago o la fenice.

Oltre che per i simboli usati per il disegno del tappeto, i vari modelli orientali si differenziano anche per la disposizione degli elementi decorativi. Ci sono modelli con o senza frange, con un medaglione centrale e un bordo esterno, oppure manufatti con un motivo che si ripete su tutta la superficie del tappeto. Vi sono poi dei modelli con una composizione del pattern che è ancora più astratta.

I tappeti orientali: guida alla scelta giusta per il tuo progetto

 

Come valutare il valore di un tappeto orientale?

Il valore dei tappeti orientali è influenzato da vari fattori. Tra i più importanti, ci sono naturalmente i materiali usati e le dimensioni del tappeto. Hanno però un peso anche la datazione e la zona di tessitura. 

I manufatti più pregiati sono quelli antichi e prodotti con un filato di lana sottile e resistente, grazie al quale è stato possibile realizzare disegni ricchi di dettagli. A parità di altre condizioni, il valore di un tappeto orientale è grossomodo proporzionale alle dimensioni e al numero di nodi per metro quadrato. In effetti, entrambi gli elementi incidono sul tempo di lavorazione e sulle difficoltà legate alla realizzazione del progetto. Di conseguenza, il prezzo di vendita dei manufatti è proporzionale alle dimensioni e al numero dei nodi. 

In particolare, poter a datare il tappeto è importantissimo per calcolarne il valore. I tappeti orientali più antichi hanno un valore particolarmente alto e sono prodotti realmente esclusivi, mentre il prezzo scende per i modelli prodotti nel ventesimo secolo. 

Un ulteriore parametro che determina il valore di un tappeto proveniente dall’Oriente è la sua zona di produzione. Alcune città, come Bukhara, Tabriz e Shiraz, sono diventate dei centri così importanti da dare il proprio nome ai tappeti prodotti nell’area. Non solo: i manufatti di quelle zone sono ben riconoscibili per i colori e per i disegni. L’alta qualità della lavorazione di questi tappeti è da sempre sinonimo di raffinatezza e di lunga durata del prodotto.

I tappeti orientali: guida alla scelta giusta per il tuo progetto

 

Come scegliere i tappeti orientali per arredare la propria casa?

Un tappeto orientale autentico può impreziosire ogni spazio della casa. Se viene inserito in un ambiente spoglio, come un corridoio o in una stanza arredata con mobili dalle linee semplici, il tappeto diventerà l’assoluto protagonista del luogo, arricchendolo con i propri motivi decorativi e colori. 

I tappeti persiani o cinesi sono la scelta più naturale per arredare una casa ispirata al mondo orientale, ma possono rivelarsi un’ottima soluzione anche per le case occidentali che sono arredate con mobili contemporanei.

Se il progetto lo permette, i tappeti orientali possono coesistere con dei tappeti d’arte contemporanea. In questo modo, ogni ambiente della casa avrà una propria e precisa identità. Anche l’equilibrio dato dall’incontro tra passato e presente – o quello dato dall’incontro tra tradizione e modernità –, garantirà un risultato straordinario, tanto dal punto di vista del comfort quanto da quello estetico.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!