TOP NEWS

Quale tappeto di lusso per una cucina?

il tappeto di lusso per la cucina
La cucina
è uno degli ambienti più importanti dell'intera casa. Questo spazio fa da cornice a molti momenti quotidiani che coinvolgono tutta la famiglia. In un contesto simile, un tappeto di lusso può facilmente sottolineare l'atmosfera intima dell'abitazione.

 

Quale tappeto di pregio per la cucina? Decorativo e funzionale 

La cucina, più di ogni altra stanza della casa, ha delle caratteristi che devono essere tenute in considerazione quando si valuta quale tappeto scegliere. Dal momento che è la stanza in cui si prepara e in cui si consuma il cibo, il tappeto svolge non solo un ruolo decorativo ma anche un ruolo funzionale

Il tappeto, innanzitutto, protegge per esempio il pavimento da schizzi d’acqua, macchie di olio o cadute di cibo. Allo stesso tempo, protegge le persone e gli animali che vivono in casa, poiché potrebbero scivolare e cadere a causa dell’acqua, dell’olio o di altre sostanze che favoriscono le cadute a terra. 

Il tappeto ideale per la cucina ha quindi delle qualità ben precise, perché deve essere antiscivolo e resistente alle macchie e all’umidità

Oltre a questa funzione protettiva, il tappeto svolge naturalmente la sua funzione decorativa. Con la sua presenza, dà colore all’ambiente e fa risaltare l’arredamento della stanza. Per un risultato perfetto va abbinato con i mobili e scelto in maniera che sia coerente con lo stile d’arredo definito per la casa. 

 

Di  che cosa occorre tener conto quando si sceglie un tappeto di lusso per la cucina?

Se in casa ci fosse un dispositivo che registra il numero di ingressi in ciascuna stanza della casa, la cucina farebbe segnare senza dubbio il numero più alto. 

Dal momento della colazione fino al dopo cena, è in questo spazio che la famiglia si ritrova. Lo fa per preparare il cibo, per mangiare, per chiacchierare e per scambiarsi confidenze. 

Per tutti questi motivi, il tappeto della cucina deve avere una struttura resistente e anche facile da pulire. Almeno in questa stanza, sono banditi i tappeti delicati, mentre possono al contrario trovare spazio i manufatti in lana che presentano un’alta densità di nodi. La loro struttura compatta li rende duraturi, facili da pulire e meno soggetti a macchiarsi o ad accumulare della sporcizia.

Al momento della scelta del tappeto della cucina, bisogna per l'appunto prediligere materiali di lunga durata. Occorre poi ricordare che il pezzo dovrà essere pulito di frequente, passando tutti i giorni l’aspirapolvere, rimuovendo le eventuali macchie con una spugna delicata. 

 

Quale design scegliere per un tappeto di lusso da posizionare in cucina?

Nella scelta del design per il tappeto della cucina sono diversi gli elementi da valutare. Innanzitutto, bisogna considerare le dimensioni e la disposizione della stanza

In una cucina a pianta aperta, si può optare per un tappeto rettangolare di grandi dimensioni e con un disegno importante, ad esempio di ispirazione orientale. Oppure si può decidere per un pezzo dallo stile più contemporaneo. In una cucina progettata in questo modo, il tappeto risulta immediatamente visibile a chi sta per entrare nella stanza e, se si sceglie un design importante, si è sicuri di catturare l’attenzione e di conquistare gli sguardi degli ospiti.

Se la cucina ha invece dimensioni ridotte oppure se il punto focale attorno al quale ruotano le attività quotidiane della famiglia è nei pressi di un’isola o di una penisola, allora è lì che deve trovare spazio il tappeto di lusso. Per una struttura del genere, sono ottime soluzioni un tappeto stretto e lungo oppure un tappeto dalla forma irregolare. 

Quanto al design, questo è direttamente influenzato dallo stile d’arredo scelto per la stanza e per il resto della casa. In una cucina in stile classico, con pensili e tavoli del colore del legno naturale, si può scegliere un tappeto con un design geometrico o un manufatto dai toni neutri. Un tappeto con un design grafico o realizzato con un gradiente di colore è perfetto invece in una cucina in stile contemporaneo o nordico.

 

Anche il colore vuole la sua parte

Proprio perché la cucina è una stanza centrale della casa, la scelta del colore assume una grandissima importanza. Si può scegliere il colore del tappeto assicurandosi che sia in linea con il colore dei mobili e delle pareti. Oppure si può scegliere una tonalità in netto contrasto con i colori della stanza. C’è anche una terza via: definire già da subito una palette di colori a cui fare riferimento sia per i tappeti che per gli altri tessili della casa, come per esempio le tende. 

Qualunque sia la scelta finale, una cosa è certa: un tappeto di lusso riesce ad amplificare le sensazioni di convivialità e di intimità che caratterizzano la cucina di una casa.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!