TOP NEWS

In quanti e quali materiali può essere realizzato un tappeto di lusso

In quanti e quali materiali può essere realizzato un tappeto di lusso

Potenzialmente, quasi ogni materiale può essere lavorato per realizzare splendidi tappeti di lusso. Se nei tappeti di lusso pensati per arredare case, uffici e negozi si usano principalmente fibre tessili, nei tappeti artistici l’unico limite è la fantasia dei designer. Ogni materiale ha delle caratteristiche distintive che è bene valutare con attenzione quando si sceglie il tappeto perfetto per un determinato ambiente.

 

I materiali ideali per realizzare tappeti di lusso artistici o per l’interior design

Un tappeto di lusso può essere visto come un elemento d’arredo che unisce estetica e funzionalità. Oppure può essere visto come una piccola opera d’arte da esporre in casa o in un ambiente di lavoro. Nel primo caso, l’attenzione deve essere rivolta al comfort e alla praticità. Nel secondo caso, si può osare di più, creando un’opera unica e d’impatto.

Per i tappeti di lusso usati nell’arredo, si usano generalmente fibre tessili o pelli. Questi materiali, pur con le proprie particolarità, hanno delle caratteristiche in comune. Si tratta di materiali resistenti e con una buona durata nel tempo, capaci di garantire ottimi livelli di isolamento. Inoltre, dai materiali più semplici a quelli più sofisticati, permettono di vestire ogni ambiente in modo unico e speciale.

Guardato con gli occhi dei designer, un tappeto di lusso può diventare un’opera d’arte contemporanea, da usare per decorare i pavimenti o le pareti di casa. Proprio come se fosse un quadro di un pittore famoso. Le interpretazioni più artistiche dei tappeti si discostano dalla tradizione e prevedono l’uso di materiali particolari, come le fibre ricavate dal legno o i fili di metallo intrecciati o annodati in modo simile a come si fa con i tessuti.

Un esempio di tappeti artistici sono i modelli della linea “The Secret Life of Metals”, disegnata nel 2016 da Nacho Carbonell per Nodus. I tappeti, realizzati in rame, ottone, alluminio o acciaio, sono realizzati in fibre di metallo interamente annodate a mano.

In quanti e quali materiali può essere realizzato un tappeto di lusso

 

Lana, seta e cotone: i materiali tradizionali dei tappeti di lusso

Quando si parla di materiali usati per la realizzazione dei tappeti di lusso, non si può non iniziare dalla lana. È comune trovare tappeti fatti con lana di pecora, ma anche di capra, di cammello, di alpaca o ottenuta dalla tosatura di altri animali. La lana è apprezzata in particolar modo per la sua resistenza e per la facilità con cui può essere lavorata. Tra i pregi di questo materiale, vanno citati inoltre le sue proprietà di isolamento termico e acustico e ipoallergeniche. I tappeti di lusso in lana cono confortevoli, resistono bene anche in ambienti umidi e non temono macchie e sporco.

Anche la seta viene usata da secoli per produrre tappeti di lusso. Questo materiale, raro e prezioso, permette di creare dei modelli straordinari, caratterizzati da disegni con un altissimo grado di dettaglio e da una lucentezza sorprendente. Più spesso la seta viene mixata con fibre di lana, in modo da poter sfruttare i benefici di entrambi i materiali.

Tra le fibre naturali, bisogna citare anche il cotone, pur se inusuale in questo campo. Economico, facile da reperire e semplice da lavorare, il cotone viene apprezzato nella realizzazione di tappeti di lusso sottili come i modelli kilim e dhurries. Un tappeto di lusso in cotone può essere usato con successo anche negli ambienti della casa più trafficati.

Anche le pelli di animali sono tra i materiali con cui vengono realizzati tappeti di lusso. La pelle è apprezzata sia perché permette di ottenere un modello unico sia per la sua notevole resistenza

In quanti e quali materiali può essere realizzato un tappeto di lusso

 

Fibre vegetali, metalli e persino alghe: i materiali più insoliti per creare tappeti di lusso

La lista dei materiali con cui si possono realizzare i tappeti di lusso include anche le fibre di sisal, iuta, lino, bambù, cocco, banano e persino alghe marine.
Si tratta di materiali sostenibili e in molti casi riciclabili, perfetti per chi è alla ricerca di un tappeto di lusso che possa inserirsi in un progetto d’arredo ispirato al rispetto della natura e alla riduzione dell’impronta ecologica.

I tappeti realizzati interamente in metallo o che hanno degli inserti in metalli, anche preziosi, hanno un notevole valore artistico. Nell’antichità, nei palazzi imperiali e nelle abitazioni dei sultani orientali, non era raro trovare tappeti di lusso realizzati in seta a cui erano intrecciati fili d’oro e d’argento.

 

Nodus crea tappeti prestigiosi.
Porta nella tua casa il lusso!
>>> CONTATTACI! <<<

 

tappeti di lusso

Nodus ha reinventato il tappeto di lusso. È stato infatti il primo brand a proporre il concetto di tappeto come opera d'arte contemporanea. Da sempre, Nodus crea manufatti esclusivi, che arredano le case più belle del mondo.
Vuoi rendere la tua casa inimitabile come un'opera d'arte? Fai entrare negli spazi della tua vita quotidiana un tappeto annodato a mano di grandissima qualità e design! Regala alla tua famiglia e alle persone che ami la bellezza di un capolavoro da sogno!
Ogni pezzo di Nodus è progettato da famosi Designers, che lo rendono riconoscibile e prestigioso. In questo modo, ogni tappeto è unico: non ne troverai un altro uguale. Come tutte le cose belle e irripetibili, un esemplare della collezione di Nodus ti distingue e parla agli altri del tuo gusto e della tua raffinatezza.
CONTATTACI!